01 dicembre 2006

Tocqueville? Puah. Mi avete fregato!

Mi avete fregato! Maledetti. Lo sapevo che sotto sotto... ne sentivo l'odore... ne avevo avuto la sensazione... qualcosa non quadrava... si all'apparenza tutto filava liscio ma da lontano si sentiva un vago rumore di fondo che strideva con il tutto. Come Sircana (la voce intelligente di Prodi) di fronte al film-bufala di Deaglio:"qualche interrogativo me lo sono posto anche io". Lo sapevo, lo sapevo, lo sapevo... e io ci sono cascato come un tordo: alla fine questa "Città dei liberi" è solo un covo di comunisti riciclati.
Tocque-ville, puah! Ora che Libero vi ha smascherato voglio proprio vedere come la mettiamo. Marco Bassani oggi
vi ha tolto il burqa sotto il quale vi eravate nascosti. Siete solo la quinta colonna di Fassino e Di Pietro!
L'ULIBO, l'Università libera di Bologna, la scuola partito dell'Ulivo il cui compito è preparare le basi culturali del nuovo Partito Democratico, è dedicata ad Alexis De Tocqueville. Esattamente come questa presunta "Città dei Liberi"; e c'è qualcuno che ancora vi crede di centrodestra.
Ora, Marco Bassani, ha provato a spiegarsi perché un gruppo di intellettuali cattocomunisti, dedicano il loro cenacolo a Tocqueville e non a Gramsci o a La Pira. Ma il problema non è tanto culturale quanto psicanalitico, perché quando si leggono sul sito dell'Ulibo, stronzate tipo: "ora con la costituzione della «Università Libera di Bologna», si è progressivamente formata una ampia comunità di esperti che condividono (...) il convincimento che l’Ulivo rappresenti una delle più importanti e feconde innovazioni della politica italiana del dopoguerra"... beh allora, l'idea di mettere questi "esperti" sotto ipnosi su qualche lettino non è poi del tutto campata in aria.
In compenso ci godiamo alcune chicche, lette sul sito dell'Ulibo, sul perché questa dedica al grande pensatore francese:
"Per Tocqueville la democrazia non è solo una forma di governo che vede nel popolo l’autentico sovrano. La democrazia ha una premessa essenziale, e trova compimento, nella «eguaglianza delle condizioni», nell’eliminazione dei privilegi. (...) Da qui l’idea che la democrazia vada sempre difesa dalle sue possibili derive, con adeguati strumenti istituzionali e politici. Innanzitutto con l’indipendenza e l’autorità dei giudici (...). In secondo luogo con il pluralismo e la libertà di stampa – un tema che oggi riguarda soprattutto le televisioni – . In terzo luogo, con il decentramento e la vitalità dei poteri locali (...)".

Ora, per quanto si possa forzare la lettura di Tocqueville per farlo diventare un precursore dell'antiberlusconismo d'annata, questi 40enni intellettuali dell'Ulivo qualche ragione ce l'hanno. A dare retta a loro, leggendo Tocqueville, possiamo mandare a cagare e in un solo colpo:
Magistratura Democratica e i giudici politicizzati (che indipendenti non sono mai stati); il Corriere della Sera, La Repubblica e buona parte dell'informazione pilotata dai poteri forti dei salotti confindustriali amici di Prodi (tutto quello che ha veramente ucciso la libertà di stampa in questo paese); la Cgil e i sindacati con i loro privilegi, le loro clientele mai scalfite; il sistema parasovietico e poco liberale su cui prosperano le Cooperative rosse (che sono la negazione di un qualsiasi principio di "eguaglianza delle condizioni"); le Regioni rosse parassitarie dello Stato centralista (che sono la negazione del decentramento e di ogni forma di federalismo).
Stai a vedere che.... mmmmh....quasi quasi vado ad iscrivermi pure io...

18 Comments:

Anonymous zamax said...

Ma questi qui sono dei criminali!
Tocqueville non l'hanno nemmeno letto e non gliene frega neanche niente. Si leggano allora, per la prima volta, questa:

"Ho per le istituzioni democratiche un gusto della mente, ma sono aristocratico per istinto, cioè disprezzo e temo la folla. Amo con passione la libertà, la legalità, il rispetto dei diritti, ma non la democrazia. Questo il fondo dell'anima. Odio la demagogia, l’azione disordinata delle masse, il loro intervento violento e mal illuminato negli affari, le passioni invidiose delle classi basse, le tendenze irreligiose. Questo il fondo dell’anima. Non sono né del partito rivoluzionario né del partito conservatore. Ma tuttavia e dopotutto tengo più al secondo che al primo. Infatti dal secondo differisco nei mezzi piuttosto che nel fine, mentre dal primo differisco, insieme, nei mezzi e nel fine. La libertà è la prima delle mie passioni. Questa è la verità."
Alexis de Tocqueville (in persona)

dicembre 01, 2006  
Blogger Chris said...

Stasera devo lavorare con la febbre (purtroppo) però il tuo post mi ha tirato su di morale. Vado a finire di ridere andando a visitare il sito di questo "fantomatico scherzo" chiamato Ulibo.

dicembre 01, 2006  
Anonymous inyqua said...

Anarcuccio, ma quanto mi fai divertire...bellissima questa!!!

dicembre 01, 2006  
Blogger Nuno Ma said...

Bellissimo blog. Complimenti!

dicembre 01, 2006  
Anonymous Giano said...

Leggendo il brano riportato da Zamax, confesso che non lo conoscevo, lo sottoscrivo dalla prima all'ultima lettera.
E' esattamente il mio pensiero da sempre.
Quindi, devo concludere che qui, su TV, sono nel posto giusto.
In quanto ai "democratici" alla Rutelli/Fassino, stanno ancora decidendo cosa faranno da grandi.
E sono talmente confusi mentalmente, oltreché ipocriti, che sono capaci di appropriarsi anche di questo brano ed approvarlo.
Ormai niente più mi stupisce di questa gentaglia, se non il fatto che degli ex comunisti marxisti-leninisti si definiscano liberal.
E qualcuno ci crede.
Misteri della mente umana.
Ciao...

dicembre 01, 2006  
Blogger Nessie said...

Anarca, bella la citazione di Ernst Junger lì in calce, che sottoscrivo. Trovare cose degne di fede è roba da Santo Graal.
E divertente e insieme amaro, il tuo post. Avendone avuto sentore, è già da tempo che non mi auto-proclamo "liberale" (termine anche questo, scippato da Lorsignori dalle rosse Fratocchie). Preferisco autodefinirmi neocoservatrice. Ma vedrai che durerà poco anche questa franchigia. Perché, purtroppo, fino a quando non si piglia per davvero il potere, anche le parole,il linguaggio, i simboli, i loghi ecc. ci vengono scippati.

dicembre 01, 2006  
Anonymous mauro said...

Questi dell'Ulibo (Uli-che? Boh! Ah, ecco...) sono fuori come balconi.
Già "il convincimento che l’Ulivo rappresenti una delle più importanti e feconde innovazioni della politica italiana del dopoguerra" fa scompisciare, ma accaparrarsi pure Alexis de
Tocqueville è il colmo...

dicembre 01, 2006  
Anonymous Anonimo said...

Mi sorprendi sempre positivamente
Ermanno Di Salza

dicembre 02, 2006  
Blogger Corto Maltese said...

eh eh..stai a vedere che i neo-con italiani nascono nell'ulivo!!!!nulla di più consono!

dicembre 05, 2006  
Blogger David TTT said...

TERAPIAS NATURALES MADRID

ludoteca en madrid

REVENTA DE ENTRADAS

jamón ibérico

CHALET EN MONTECLARO

parquet madrid

Posicionamiento natural

ASNEF

ARTES GRÁFICAS MADRID

MASTER MBA

ESGUINCES MADRID

INMOBILIARIAS EN PLAYA SAN JUAN

MOBILIARIO DE OFICINA EN MADRID

REFORMAS MADRID

ASESORAMIENTO EN LAS ROZAS

novembre 17, 2009  
Blogger nicol said...

bartorero

consumibles informatica

Directorio de Blogs

posicionamiento web

juegos gratis wii

Portal Mascotas

accesorios movil

tienda informatica

intercambio de enlaces

unetcom-kids

empresa informatica

fotos de coches

naves industriales china

novembre 30, 2009  
Blogger nicol said...

RUEDAS EN VILLALBA

Submarinismo

GESTION STOCKS

Diseño Grafico

PROYECTOS DE EDIFICACION

Almacenaje de Documentacion

Pisos en Las Rozas

Reformas Madrid

Cirujano Plastico

Reunificacion de deudas

Psicologos Boadilla

Carretillas elevadoras en Madrid

Fisioterapia Madrid

Muebles de terraza en Madrid

Bonsái

dicembre 15, 2009  
Blogger nicol said...

automoviles de ocasion

Despedidas de Soltero en Madrid

turismo rural

coches de segunda mano

desguaces

posavasos personalizados

Bulbos Lamparas

comiat soltera barcelona

balon intragastrico

APARATOS CONTROL VALENCIA

sillas hosteleria

GUARNICIONERIA

Servicios contra incendios

Alquiler casas castelldefels

Reparacion proyectores

dicembre 18, 2009  
Blogger nicol said...

coches segunda mano barcelona
coches segunda mano VALENCIA
coches de segunda mano sevilla

gennaio 14, 2010  
Blogger nicol said...

Posada Rural

Soluciones informaticas en Madrid

Radiofrecuencia y Cavitacion

Tienda Disfraces

Arreglos de ropa en Madrid

Alta costura fiesta

Servicios Oficiales Delphi

Mudanzas en Madrid

Lamparas Proyectores

INSTALACION CALDERAS

ASNEF

ROCA

CALDERAS

Posicionamiento WEB

MOTOR

gennaio 28, 2010  
Blogger nicol said...

SEGUNDAMANO Coches de ocasión y de segunda mano

ottobre 01, 2010  
Blogger Zheng junxai5 said...

zhengjx20160603
coach outlet
oakley sunglasses
timberland outlet
michael kors handbags
nike store
michael kors outlet
true religion outlet store
louis vuitton purses
michael kors outlet
jordan 3 powder blue
michael kors outlet
lebron james shoes 13
longchamp outlet
rolex watches
christian louboutin sale
abercrombie outlet
michael kors outlet clearance
ladies cartier watches
coach outlet store online clearances
rolex watches
cheap air jordans
adidas wings
rolex watches
marc jacobs outlet
coach outlet online
adidas stan smith
louis vuitton handbags
oakley sunglasses
michael kors outlet
burberry outlet
replica watches
louis vuitton handbags
ray ban outlet
adidas factory outlet
coach outlet online
michael kors handbags
louis vuitton purses
ray bans

giugno 03, 2016  
Blogger Xiaozhengm 520 said...

gucci outlet
coach outlet
north face outlet
adidas shoes
jordan shoes
hollister kids
cheap nfl jerseys
nike outlet store
louis vuitton
coach outlet
adidas uk
louis vuitton outlet
toms shoes
basketball shoes
true religion outlet
nike air max 90
oakley outlet
air jordans
coach outlet
michael kors handbags
replica watches
coach factory outlet
jordan 13
nike trainers
michael kors outlet clearance
coach outlet
michael kors outlet
insanity workout
coach outlet
adidas shoes
cheap jordans
michael kors outlet online
jeremy scott shoes
coach outlet online
burberry outlet
michael kors outlet
louis vuitton handbags
nike air force
nike huarache shoes
michael kors outlet
2016.6.21haungqin

giugno 21, 2016  

Posta un commento

<< Home