17 maggio 2006

... e lei il professor Gentile? Si...BANG!

FIRENZE, 17 mag. - (ADNKRONOS) -Si svolgerà venerdì 19 maggio la prima udienza del processo per presunta diffamazione verso il partigiano Bruno Fanciullacci che vede imputati il senatore diAlleanza Nazionale, Achille Totaro insieme ad altri esponenti di An. Era il 10 Gennaio 2000 quando, nel corso di una seduta di Consiglio inPalazzo Vecchio a Firenze, il senatore Totaro, allora consigliere comunale, definiva il partigiano Bruno Fanciullacci ''un assassino che uccise Giovanni Gentile''.
In seguito a quelle dichiarazioni, pur non negando che l'omicidio del filosofo Gentile fosse avvenuto per mano di Bruno Fanciullacci, tuttavia la sorella del partigiano, Giuseppina e le associazioni antifasciste di Firenze, risposero con l'accusa di diffamazione ai danni del partigiano e della resistenza tutta.
(Adnkronos) 17-MAG-06 15:45

Proposta di patteggiamento: il senatore di An dichiari che Bruno Fanciullacci non fu “un assassino che uccise Giovanni Gentile” ma un “uccisore che assassinò Giovanni Gentile”
o al massimo "un omicida che uccise, ma senza assassinarlo, Giovanni Gentile".
Ma alla fine il più grande filosofo italiano del ‘900, una delle più straordinarie intelligenze europee, fascista ma del tutto estraneo alle politiche razziste e repressive del regime, chi lo ha fatto fuori, senza processo e con una sventagliata di mitra davanti alla sua casa dopo avergli domandato: “mi scusi è lei il professor Gentile?”

Il paradosso antifascista è che dare dell'assassino a un omicida è diffamazione della resistenza, cacciare un partigiano dal corteo del 25 Aprile no.
Eppoi uno dice che si butta con gli americani…

13 Comments:

Blogger giacomo petrella said...

E poi Napolitano vorrebbe parlare di Storia condivisa?...siamo ancora alla prima repubblica...

maggio 17, 2006  
Blogger Antonio Saccoccio said...

Cose da non credere. Ottimo post, segnalato su Razblog.org.

http://www.razblog.org/

maggio 17, 2006  
Blogger Martin Venator said...

Un saluto al neo-futurista... un abbraccio ad emanuelo.

maggio 17, 2006  
Blogger Otimaster said...

Per quanto ancora dovremo subire per dei peccati non commessi, sicuramente non da noi.
Un abbraccio.

maggio 17, 2006  
Anonymous tommaso said...

bell'articolo.
ti ho visto su razblog, e il tuo post merita davvero.
buon lavoro a presto

maggio 18, 2006  
Anonymous inyqua said...

Dolce Anarca, il tutto ahimè avviene sempre dalle mie parti...ed anche se il neo-senatore Totaro non rientra nelle mie simpatie non c'è niente da meravigliarsi...il problema è che ora tutti questi bei discorsi avverranno a livello nazionale...

maggio 18, 2006  
Anonymous Anonimo said...

CAro Martin, è tutto segnato..prima o poi riscuoteremo, il tempo è galantuomo, e noi siamo in ferrea ed incrollabile attesa, anche G.G. sarà vendicato..


Belfagor

maggio 18, 2006  
Blogger Martin Venator said...

Belfagor, non serve vendicare... basterebbe non violentare le memorie.

Dolce Inyqua... ma c'e' qualcuno che ti sta simpatico???

maggio 18, 2006  
Blogger Corto Maltese said...

Un abbraccio a te...sono felice che nostro padre non sia stato attento in quella sala cartografica; avanti così!

maggio 18, 2006  
Anonymous inyqua said...

Mais oui, Anarca scetticone...Taradash va bene? :-))))

maggio 18, 2006  
Anonymous www.mariniello.org said...

God bless America!

maggio 20, 2006  
Blogger Martin Venator said...

God bless... noi che ne abbiamo bisogno!!!

maggio 22, 2006  
Blogger Carlos Escamilla said...

reformas
masajes

febbraio 07, 2013  

Posta un commento

<< Home