25 maggio 2007

quei recordman della sinistra

Un'attenta analisi sociologica, antropologica, archeologica, paleontologica, biostratigrafica, fatta con il Carbonio-14 (metodo che, si sa, lascia molti dubbi di efficacia ma è ecologico) e con gli isotopi radioattivi, ci consente di concludere che con il passare delle ere la sinistra italiana ha subìto una feconda evoluzione. Non frutto di un Disegno intelligente (almeno a basarsi sulla fisiognomica di Fassino) ma di una selezione naturale della sua classe dirigente, che in realtà è sempre la stessa da 30 anni ma siccome ha cambiato sei volte nome (Pci, Pds, Ds, Ulivo, Unione, e ora Pd), sembra sempre diversa.
Ma a dare a Cesare quel che è di Cesare e a Occhetto quello che è di Occhetto, bisogna riconoscere che trattasi in realtà non di evoluzione casuale ma di allenamento alla corsa, di miglioramento dei record alla distanza: in poche parole si sta sensibilmente riducendo il tempo che separa le cazzate che la sinistra dice e fa, e la presa di consapevolezza delle cazzate medesime. Un record dietro l'altro che ci fa ben sperare nel fatto che forse, tra 1500 anni, i sauri progressisti non saranno estinti ma trasformati in splendidi unicorni bianchi. Perchè i risultati ci sono ed evidenti. Frutto di un costante allenamento, di una dieta calibrata e di molta faccia da culo.
Aspettando tempi migliori per la sinistra italiana, ci limitiamo a registrare i suoi migliori tempi in questa corsa ad ostacoli che si chiama: capacità di analisi politica. Di seguito riportiamo tutti i principali record:
70 anni per capire che i Gulag non erano colonie estive per i figli degli operai sovietici.
60 anni per ammettere che migliaia di italiani nelle foibe non ci sono caduti inciampando durante una scampagnata.
50 anni per scoprire che i carri armati russi a S. Venceslao non ci sono finiti perchè un cazzo di vigile sulla Piazza Rossa aveva detto di girare a sinistra e invece loro sono andati a destra.
30 anni per riconoscere che tutti quei teschi raccolti da Pol Pot non servivano per le repliche dell'Amleto.
15 anni per notare (en passant) che Bettino Craxi non era il vice di Al Capone con delega al bilancio in nero, ma il padre del riformismo italiano.
13 anni per capire che quando Fini a Roma aveva proposto di spostare i campi nomadi fuori dal Grande Raccordo Anulare non lo aveva fatto perché era parente di Himmler ma per motivi di sicurezza e di legalità.
5 anni per soprendersi che quelli che tagliano le teste ai civili inermi e mettono le bombe nei mercati di Baghdad e di Kabul sono terroristi e tagliagole e non nuovi resistenti.
1 anno per appurare che l'idea di togliere l'Ici sulla prima casa non è "un delirio che andrebbe curato " (Oliviero Diliberto, Aprile 2006) ma "una proposta riformista che estende il diritto alla casa " (sempre Oliviero Diliberto, Aprile 2007).
Solo 6 mesi per rendersi conto che Ségolène Royal non è una "grande novità politica e culturale " (Walter Veltroni, Novembre 2006), ma una che è meglio per tutti che è tornata a fare shopping, sopratutto per Veltroni che ora può dire di essere il "Sarko de noantri" e non il "Sego' de Trastevere".
Ora a questa sinistra l'attende il record più difficile, perché la distanza è indefinita e la pista scivolosa. Sta provando con tutte le sue forze a infilarsi dentro un'altra allucinazione: quella della crisi della politica. Lo ha detto D'Alema che è come nel '92. Lo ha ribadito Prodi. Montezemolo lo ha urlato con eleganza come se lui con questa politica non c'entrasse nulla. Ezio Mauro ci ha rassicurati che "la sinistra tuttavia ha una carta che è il Partito Democratico" e che "può diventare il primo soggetto diverso del nuovo secolo"... azzo! In questa nuova gara contro il tempo i recordman della sinistra avranno il solito aiutino. Come Dorando Petri. Li soccorreranno intellettuali, oligarchi, poeti; melodie d'amore e di lotta saranno cantate e salotti accoglienti saranno aperti. Ma i due milioni di italiani in piazza a Dicembre e il milione e mezzo del Family Day, raccontano un altro paese; un paese che partecipa, che si entusiasma, che c'è nelle cose che contano. Un paese spontaneo... e incazzato. La crisi della politica è solamente la crisi di questa oligarchia catto-comunista, assetata di potere, incredibilmente arrogante e incapace di capire l'Italia che va avanti, nonostante loro. Quanto ci metteranno stavolta a rendersene conto? Si accettano scommesse...

Etichette:

23 Comments:

Anonymous Liberali per Israele said...

Grande articolo!!

maggio 25, 2007  
Anonymous Anonimo said...

:-))) Martin sei uno spasso. Cmq condivido. L'imbroglio della "crisi della politica" serve solo a coprire il fallimento del centro-sinistra. Prima li mandiamo a casa e prima torniamo a respirare...
Carlitos

maggio 25, 2007  
Blogger ugofc81 said...

Questo commento è stato eliminato dall'autore.

maggio 25, 2007  
Anonymous Anonimo said...

Ezio Mauro veramente ha detto sta fregnaccia? Ma ...azzo sta per pazzo riferito E. Mauro o per ...!?

maggio 25, 2007  
Blogger Martin Venator said...

:-))) ugo... assunto! Sarai il mio editor. Vedrai è un lavoro faticoso ma con molte soddisfazioni. Paga bassa, orari molto flessibili, contributi che paghi tu a me... insomma un mestiere con una prospettiva davanti. "Editor dell'Anarca" sui biglietti da visita poi suona bene. Eppoi sempre più sicuro che fare il promoter per il Pd...

Anonimo, ...azzo sta per ...!

maggio 26, 2007  
Blogger ugofc81 said...

Come promesso, commento eliminato.
Eppoi, perché devi assumere un matematico come me quando le tre università di Roma sfornano laureati in lettere a manetta?
Basta che non siano veltronizzati...

maggio 26, 2007  
Blogger ugofc81 said...

Altra cosa: circa nove mesi per rendersi conto che sarebbe opportuno:
- abolire il bicameralismo perfetto;
- dare più poteri al premier;
- introdurre la sfiducia costruttiva;

maggio 26, 2007  
Blogger Corto Maltese said...

Grande analisi Martin...tuttavia un minimo di stanchezza, anche dalle nostre parti, la si nota...potremmo noi fare un governo di 15 ministri di cui 7 donne cazzute ed un meraviglioso socialista?
La sensazione di essere comunque in mezzo al guado, resta...

maggio 26, 2007  
Blogger Martin Venator said...

Ugo i commenti non si eliminano mai. Anche perché così mi costringi a eliminare la mia risposta. Sennò sembro un dibattito al Senato con Franca Rame: me la suono e me la canto.
Ti assumo perché se un letterato come me si occupa di bilanci, un matematico come te si può occupare di lettere e parole.

Corto, oddio, fare un governo con donne cazzute non è che sia proprio il massimo. Nella crisi dei generi uno poi pensa a Luxuria ministro... o alla Bindi.
Ma non esageriamo. Lo abbiamo già scritto. Di Sarko ce ne solo uno.
... Cmq si, siamo in mezzo al guado. La differenza con loro e che noi siamo più leggeri, non abbiamo l'armatura dell'ideologia, e delle cazzate intellettuali che ci spinge a fondo. Per questo forse possiamo uscirne prima.

maggio 26, 2007  
Blogger ugofc81 said...

A.A.A.A.A.: Io avevo promesso che avrei cancellato il commento, e così ho fatto. Può essere un comportamento ottuso, ma non potevo fare diversamente: non sono un politico.

maggio 27, 2007  
Anonymous ephrem said...

Il discorso di D'Alema fa il paio con le parole di Padoa Schioppa che definiva la situazione eonomica dell'Italia simile a quella del 1993, sappiamo come è andata a finire e del miracolo di cui sono stati capaci, basta ricordare le parole trionfanti di Prodi e Bersani pochissime settimane fa.

Detto ciò: articolo perfetto, chapeau!

La crisi della politica, guardacaso, si rivela allorchè i sondaggi li danno in picchiata...

maggio 27, 2007  
Blogger Hermes said...

se posso suggerire un aggiunta: 160 anni (and counting!) per capire che l'economia non è una torta marxista da spartire.

maggio 28, 2007  
Blogger Salo said...

Ciao! Complimenti per l'articolo: condivido al 100%!
La Sinistra italiana è antistorica e lontana dalla gente: per batterla ci basta evitare Casini interni ed avere il coraggio di parlare al cuore. Come ha fatto Sarkozy.

A presto

maggio 29, 2007  
Blogger Antonio Candeliere said...

La crisi politica è da ricercare nelle persone da Berlusconi a Prodi,da Bondi a Rutelli ecc.

maggio 29, 2007  
Blogger Francis Drake said...

oligarchia catto-comunista, assetata di potere, incredibilmente arrogante

da chi sarebbe formata??? dalla margherita magari?

maggio 31, 2007  
Anonymous Anonimo said...

Grandissimo post
ErmannoDiSalza

giugno 02, 2007  
Blogger Fiscal_Gordon said...

La sezione della parte di sinistra spagnola è molto più pericolosa.

Guardate come si è liberato a ETA.

A proposito, il mio enhorabuena ai mezzi italiani, a Il Corriere e al Repubblica: hanno descritto a ETA come una fascia del terrorista e non come un gruppo “degli eroi del separatista".

giugno 08, 2007  
Blogger ninest123 said...

ninest123 16.02
oakley sunglasses, polo ralph lauren outlet, prada handbags, oakley sunglasses, louboutin, michael kors outlet, tiffany jewelry, ray ban sunglasses, ugg boots, ugg boots, louis vuitton, ugg boots, ray ban sunglasses, louis vuitton outlet, louis vuitton, burberry outlet online, replica watches, replica watches, louis vuitton outlet, prada outlet, michael kors outlet, longchamp outlet, burberry, michael kors outlet, louboutin outlet, ray ban sunglasses, nike outlet, cheap oakley sunglasses, ugg boots, gucci outlet, tory burch outlet, chanel handbags, uggs on sale, polo ralph lauren outlet, michael kors outlet, nike air max, michael kors, nike air max, louboutin shoes, louis vuitton, christian louboutin outlet, oakley sunglasses, michael kors outlet, tiffany and co, nike free, jordan shoes, longchamp, longchamp outlet, oakley sunglasses

febbraio 22, 2016  
Blogger ninest123 said...

louboutin pas cher, converse pas cher, true religion jeans, nike free, longchamp, true religion outlet, coach purses, nike trainers, burberry, coach outlet, air max, new balance pas cher, replica handbags, true religion jeans, nike roshe run, nike roshe, north face, ralph lauren pas cher, sac guess, mulberry, true religion jeans, timberland, michael kors, tn pas cher, longchamp pas cher, ray ban pas cher, nike huarache, nike air max, north face, hermes, oakley pas cher, vans pas cher, hollister, ray ban uk, hollister pas cher, abercrombie and fitch, ralph lauren uk, nike blazer, michael kors, sac longchamp, nike free run uk, air force, lululemon, michael kors, air jordan pas cher, nike air max, lacoste pas cher, hogan, nike air max, michael kors, vanessa bruno

febbraio 22, 2016  
Blogger ninest123 said...

iphone cases, vans, insanity workout, herve leger, ghd, nike air max, iphone 6 cases, giuseppe zanotti, asics running shoes, gucci, bottega veneta, ipad cases, lululemon, s5 cases, oakley, ralph lauren, reebok shoes, iphone 5s cases, nike roshe, timberland boots, converse, north face outlet, p90x workout, jimmy choo shoes, mcm handbags, north face outlet, mac cosmetics, ferragamo shoes, soccer jerseys, valentino shoes, hollister, louboutin, iphone 6 plus cases, beats by dre, iphone 6s plus cases, chi flat iron, abercrombie and fitch, instyler, wedding dresses, celine handbags, mont blanc, iphone 6s cases, babyliss, baseball bats, nfl jerseys, new balance, hollister, vans shoes, ray ban, soccer shoes, birkin bag, nike air max

febbraio 22, 2016  
Blogger ninest123 said...

toms shoes, canada goose uk, sac louis vuitton pas cher, canada goose, hollister, barbour jackets, converse outlet, barbour, louis vuitton, bottes ugg, moncler, marc jacobs, louis vuitton, supra shoes, juicy couture outlet, moncler, moncler, montre pas cher, moncler, doke gabbana outlet, replica watches, ugg pas cher, louis vuitton, canada goose, karen millen, pandora jewelry, moncler, ugg,ugg australia,ugg italia, doudoune canada goose, coach outlet, pandora charms, swarovski crystal, links of london, pandora jewelry, canada goose, lancel, louis vuitton, wedding dresses, moncler, pandora charms, canada goose outlet, moncler, ugg boots uk, thomas sabo, canada goose outlet, juicy couture outlet, ugg,uggs,uggs canada, canada goose, swarovski, moncler outlet
ninest123 16.02

febbraio 22, 2016  
Blogger Zheng junxai5 said...

zhengjx20160603
adidas superstar trainers
nike sb janoski
pandora charms
louis vuitton outlet
louis vuitton outlet
true religion jeans
coach outlet store online
pandora jewelry
coach outlet store online
supra footwear
tory burch flats
louis vuitton outlet
nike air max uk
louis vuitton outlet
louis vuitton
michael kors outlet clearance
oakley outlet
jordan 11
nike trainers sale
michael kors outlet clearance
toms shoes outlet online
coach outlet
michael kors outlet
coach outlet online
ray bans
louis vuitton outlet
celine bags
adidas running shoes
air jordan 8
gucci bags
cheap jordans
kobe 10
nike air max 90
gucci handbags
ray ban sunglasses outlet
concord 11
louis vuitton outlet
louis vuitton bags
michael kors outlet clearance

giugno 03, 2016  
Blogger Xiaozhengm 520 said...

oakley outlet
louis vuitton handbags
michael kors outlet
rolex watches
louis vuitton handbags
ray ban sunglasses
nike sb
louis vuitton
cheap oakley sunglasses
polo ralph lauren outlet
kobe bryant shoes
coach outlet
true religion outlet
ralph lauren uk
tiffany and co
coach outlet
louis vuitton handbags
nike air jordan
christian louboutin outlet
nike free run
adidas nmd
kate spade handbags
ralph lauren polo
ray ban sunglasses
replica watches
adidas outlet
louis vuitton outlet
coach outlet online
ralph lauren outlet
adidas superstar
adidas yeezy
true religion outlet
kobe shoes 11
nike roshe run
michael kors outlet
coach outlet
lebron james shoes 13
michael kors outlet
2016.6.21haungqin

giugno 21, 2016  

Posta un commento

<< Home