02 maggio 2007

se i “prodiani” francesi votano Sarkozy

In questo blog non si crede molto ai sondaggi. Da quando Lilli Gruber cambiò di colore in diretta televisiva, trasformando il suo fondo tinta amaranto in un grigio cianotico, durante la lunga notte delle elezioni americane in cui Bush fece a pezzettini Kerry, dopo che sondaggi ed exit-poll avevano dato il democratico vincitore; e quando i compagni del Manifesto collezionarono quella memorabile figura di merda regalandoci una pagina di indimenticabile giornalismo... da allora, dicevo, abbiamo iniziato a nutrire qualche dubbio sulle capacità divinatorie dei sondaggi. Poi sono arrivate le elezioni italiane con i 7 punti di vantaggio che tutti i sondaggi (tranne quelli che aveva in mano Berlusconi) davano al centrosinistra e la nuova primavera ulivista prevista negli exit poll. Abbiamo visto come è andata. Quindi la cautela è d'obbligo.
Ma siccome
il nostro fraterno sindaco di Tocque-ville ce la mena spesso con ‘sta storia dei sondaggi (e a dire il vero, lui quasi sempre ci prende), stavolta per le elezioni francesi gli siamo andati appresso. E spulciando tra i suoi riferimenti di sondaggisti d’oltralpe, estrapoliamo un dato odierno che ci sembra fondamentale per capire quello che sta succedendo in Francia.
Il sondaggio Ipsos di oggi, oltre all'allargamento della forbice tra Sarkozy e Royal (ora +7%) rivela le intenzioni di voto degli elettori dei due esclusi dal ballottaggio finale: Bayrou e Le Pen. E se appare scontato il dato dell’estrema destra che indica una netta discesa degli elettori del Front National che dichiarano di voler votare per uno dei due candidati (per Sarkozy dal 61 al 57% e per la Royal dal 15 al 9%) in relazione all’invito di Le Pen ad astenersi, molto più interessante è l’altro grafico presentato. In quest’ultima rivelazione Sarkozy supererebbe la Royal anche tra gli elettori di Bayrou: il 37% voterebbe a favore del mitico Sarko e il 36% a favore della divertente Ségolène, con un 5% di spostamento da un candidato all’altro ed un’astensione stabile, dati questo che, a pochi giorni dall’elezione, potrebbero essere molto indicativi.
Per scaltri e competenti osservatori politici come noi appaiono chiari i fattori determinanti questa evoluzione che potrebbe sancire l’esito finale delle presidenziali francesi. Innanzitutto la collocazione tradizionalmente a destra dell’elettorato centrista francese (dai tempi di Giscard d’Estaing) che, confluito in buona parte negli arancioni di Bayrou, tende nel ballottaggio a riposizionarsi a destra; poi il fatto che comunque la giri e nonostante il mascheramento che i media (anche italiani) fanno della bella signora francese, la Royal appare di una limitatezza politica imbarazzante. In più metteteci che Sarkozy rappresenta veramente l’unica figura forte, innovativa, determinata di fronte alle sfide di questa fase storica, che la politica europea ha partorito negli ultimi 10 anni, ecco che le spiegazioni ci sarebbero pure... se credessimo nei sondaggi.
Ma in più nessuno ci toglie dalla testa che a decretare l’impennata delle intenzioni di voto a favore di Sarkozy anche dell’elettorato di Bayrou, ci sia un altro elemento… non meno serio: l’importanza della discesa in campo di quel grande statista europeo, che si chiama Romano Prodi, che si è speso in prima persona per costruire l’alleanza tra i democratici e i socialisti francesi, chiedendo espressamente a Bayrou (suo amico) di appoggiare la Royal. Pochi giorni fa, intervenendo con un videomessaggio alla convention dei socialisti francesi aveva detto: "Cari amici, i democratici ed i socialisti, gli europeisti convinti, devono unire le loro forze per una azione comune per costruire una nuova societa'. In Italia abbiamo cominciato a farlo, il governo che io guido è già il risultato di questa convergenza tra la tradizione e i valori dei socialisti e quelli dei democratici''.
Noi, che non siamo "europeisti convinti" (perché amiamo l’Europa), che non siamo socialisti (perché amiamo la libertà) e che non siamo neanche tanto tanto democratici (per questo rispettiamo diversità e pluralismo e abbiamo un’idea precisa di identità) ci accontentiamo di immaginare un’Europa un po’ più decente di quella spazzatura burocratica e imbelle costruita da Prodi durante la sua presidenza a Bruxelles. Per questo speriamo nella vittoria di Sarkozy, convinti che le nuove sfide politiche l'Europa le possa vincere solo partendo dalla sua identità, difendendo la sua storia, garantendo la sua sicurezza, abbattendo i privilegi economici e sociali costruiti dalle sinistre, sconfiggendo quel cancro culturale che ancora ci portiamo dietro che è stata la cultura del '68 e quella del '77, e legittimando guide forti, governi autorevoli e politiche realiste in grado di dare retta ai bisogni della gente e non dei gruppi di potere e delle cricche intellettuali. Insomma, una moderna politica di destra. Allez Sarko!

Etichette: ,

18 Comments:

Anonymous Arte et Marte said...

Il dibattito è appena terminato. Il mio francese non mi ha permesso di coglierne le sfumature ma è stato sufficiente per vedere un uomo politico moderno confrontarsi con una Signora che sembra essersi persa gli ultimi 30/35 anni di storia europea. Se i cugini riescono a votarla Presidente meritano di andare a fondo. L'unico problema è che rischierebbero di trascinare anche noi. Allez Sarkò.

maggio 02, 2007  
Blogger Nessie said...

Lo penso anch'io. Ségo? Segata!

maggio 03, 2007  
Anonymous Anonimo said...

Scusate, non ho visto l'incontro, ma guarda caso secondo i nostri giornali Sarko ha perso ... è andata così?

maggio 03, 2007  
Anonymous cricri said...

Ma ancora leggi i giornali? italiani?

maggio 03, 2007  
Anonymous Anonimo said...

Imaginez une France où tout devient possible !

Un docu-fiction palpitant, des scènes d’un réalisme à vous couper le souffle !
(interdit aux - de 12 ans)
1er épisode
http://www.dailymotion.com/machoolala/video/x1sxzw_la-france-dapres/

2e épisode
http://www.dailymotion.com/machoolala/video/x1u8aq_la-france-dapres-2/



Regardez, et faites passer !
Après le 6 mai plus personne ne vous entendra crier...

maggio 03, 2007  
Anonymous Anonimo said...

per "arte e marte": ripassa il tuo francese non solo non hai colto le sfumature ma manco il senso.

maggio 03, 2007  
Anonymous Anonimo said...

splendido post.
anna

maggio 03, 2007  
Anonymous Anonimo said...

Il risultato di queste elezioni è che la destra vince quando fa la destra, e perde quando fa la destra che vuole piacere alla stampa e i salotti di sinistra come tristemente Fini sta facendo.

maggio 07, 2007  
Blogger David TTT said...

TERAPIAS NATURALES MADRID

ludoteca en madrid

REVENTA DE ENTRADAS

jamón ibérico

CHALET EN MONTECLARO

parquet madrid

Posicionamiento natural

ASNEF

ARTES GRÁFICAS MADRID

MASTER MBA

ESGUINCES MADRID

INMOBILIARIAS EN PLAYA SAN JUAN

MOBILIARIO DE OFICINA EN MADRID

REFORMAS MADRID

ASESORAMIENTO EN LAS ROZAS

novembre 17, 2009  
Blogger nicol said...

bartorero

consumibles informatica

Directorio de Blogs

posicionamiento web

juegos gratis wii

Portal Mascotas

accesorios movil

tienda informatica

intercambio de enlaces

unetcom-kids

empresa informatica

fotos de coches

naves industriales china

novembre 30, 2009  
Blogger nicol said...

RUEDAS EN VILLALBA

Submarinismo

GESTION STOCKS

Diseño Grafico

PROYECTOS DE EDIFICACION

Almacenaje de Documentacion

Pisos en Las Rozas

Reformas Madrid

Cirujano Plastico

Reunificacion de deudas

Psicologos Boadilla

Carretillas elevadoras en Madrid

Fisioterapia Madrid

Muebles de terraza en Madrid

Bonsái

dicembre 15, 2009  
Blogger nicol said...

automoviles de ocasion

Despedidas de Soltero en Madrid

turismo rural

coches de segunda mano

desguaces

posavasos personalizados

Bulbos Lamparas

comiat soltera barcelona

balon intragastrico

APARATOS CONTROL VALENCIA

sillas hosteleria

GUARNICIONERIA

Servicios contra incendios

Alquiler casas castelldefels

Reparacion proyectores

dicembre 18, 2009  
Blogger nicol said...

coches segunda mano barcelona
coches segunda mano VALENCIA
coches de segunda mano sevilla

gennaio 14, 2010  
Blogger nicol said...

SEGUNDAMANO Coches de ocasión y de segunda mano

ottobre 01, 2010  
Blogger ninest123 said...

ninest123 16.02
oakley sunglasses, polo ralph lauren outlet, prada handbags, oakley sunglasses, louboutin, michael kors outlet, tiffany jewelry, ray ban sunglasses, ugg boots, ugg boots, louis vuitton, ugg boots, ray ban sunglasses, louis vuitton outlet, louis vuitton, burberry outlet online, replica watches, replica watches, louis vuitton outlet, prada outlet, michael kors outlet, longchamp outlet, burberry, michael kors outlet, louboutin outlet, ray ban sunglasses, nike outlet, cheap oakley sunglasses, ugg boots, gucci outlet, tory burch outlet, chanel handbags, uggs on sale, polo ralph lauren outlet, michael kors outlet, nike air max, michael kors, nike air max, louboutin shoes, louis vuitton, christian louboutin outlet, oakley sunglasses, michael kors outlet, tiffany and co, nike free, jordan shoes, longchamp, longchamp outlet, oakley sunglasses

febbraio 22, 2016  
Blogger ninest123 said...

louboutin pas cher, converse pas cher, true religion jeans, nike free, longchamp, true religion outlet, coach purses, nike trainers, burberry, coach outlet, air max, new balance pas cher, replica handbags, true religion jeans, nike roshe run, nike roshe, north face, ralph lauren pas cher, sac guess, mulberry, true religion jeans, timberland, michael kors, tn pas cher, longchamp pas cher, ray ban pas cher, nike huarache, nike air max, north face, hermes, oakley pas cher, vans pas cher, hollister, ray ban uk, hollister pas cher, abercrombie and fitch, ralph lauren uk, nike blazer, michael kors, sac longchamp, nike free run uk, air force, lululemon, michael kors, air jordan pas cher, nike air max, lacoste pas cher, hogan, nike air max, michael kors, vanessa bruno

febbraio 22, 2016  
Blogger ninest123 said...

iphone cases, vans, insanity workout, herve leger, ghd, nike air max, iphone 6 cases, giuseppe zanotti, asics running shoes, gucci, bottega veneta, ipad cases, lululemon, s5 cases, oakley, ralph lauren, reebok shoes, iphone 5s cases, nike roshe, timberland boots, converse, north face outlet, p90x workout, jimmy choo shoes, mcm handbags, north face outlet, mac cosmetics, ferragamo shoes, soccer jerseys, valentino shoes, hollister, louboutin, iphone 6 plus cases, beats by dre, iphone 6s plus cases, chi flat iron, abercrombie and fitch, instyler, wedding dresses, celine handbags, mont blanc, iphone 6s cases, babyliss, baseball bats, nfl jerseys, new balance, hollister, vans shoes, ray ban, soccer shoes, birkin bag, nike air max

febbraio 22, 2016  
Blogger ninest123 said...

toms shoes, canada goose uk, sac louis vuitton pas cher, canada goose, hollister, barbour jackets, converse outlet, barbour, louis vuitton, bottes ugg, moncler, marc jacobs, louis vuitton, supra shoes, juicy couture outlet, moncler, moncler, montre pas cher, moncler, doke gabbana outlet, replica watches, ugg pas cher, louis vuitton, canada goose, karen millen, pandora jewelry, moncler, ugg,ugg australia,ugg italia, doudoune canada goose, coach outlet, pandora charms, swarovski crystal, links of london, pandora jewelry, canada goose, lancel, louis vuitton, wedding dresses, moncler, pandora charms, canada goose outlet, moncler, ugg boots uk, thomas sabo, canada goose outlet, juicy couture outlet, ugg,uggs,uggs canada, canada goose, swarovski, moncler outlet
ninest123 16.02

febbraio 22, 2016  

Posta un commento

<< Home