19 novembre 2005

AntiZP...corriendo a contracorriente

Red de blogs AntiZP
In questo video prodotto da AntiZP, ci sono le immagini suggestive della manifestazione del 12 novembre scorso a Madrid. E' la Spagna di plaza de Neptuno, quella che alza la voce contro la stupidità zapatera, l'intolleranza laicista, l'arroganza delle anime belle... ovviamente nel silenzio degli intelletuali e dei mass media...a proprosito di democrazia e informazione.
E' dalla blogosfera di AntiZP, il movimento blogger nato in Spagna nel 2004, che partono alcuni dei migliori esempi di contro-informazione, di capacità di mettere in moto energie, di mobilitare quelle coscienze che poi si sono riversate in strada a milioni sfidando il ghigno sprezzante dell'intellighenzia salottiera, per dire che esiste un'altra Spagna, sempre più numerosa che non intende rinunciare alla propria identità. E' una Spagna che si fa sentire anche attraverso i suoi bloggers sempre più creativi. E' una Spagna giovane, allegra, rumorosa, che, come dimostra quest'altro video, ha deciso di risalire il flusso del conformismo dilagante...corriendo a contracorriente.
Buona notte señor Zapatero.

19 Comments:

Blogger Prevost said...

Gracias Martín, muchas gracias!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Un abrazo.

novembre 20, 2005  
Blogger Otimaster said...

Grazie Martin, sottopongo il post e l'esempio spagnolo all'attenzione di chi gestisce Tocque-Ville.
Buona Domenica

novembre 20, 2005  
Blogger Otimaster said...

Martin ho avanzato la mia proposta, vedremo come andrà, a titolo personale aderisco alla loro iniziativa ed inserisco il loro banner nel blog, se puoi faglielo sapere il mio spagnolo mi permette al massimo di prendermi un due di picche in qualche soleggiata spiaggia spagnola.

novembre 20, 2005  
Blogger Martin Venator said...

tranquillo oti...il mio spagnolo è anche peggio del tuo... con loro comunico a gesti anche su internet...tra noi popoli latini funziona...
Credo che l'esperienza di antiZP vada presa in considerazione... è un'esperienza avanzata e si muove nella logica di tocque-ville.
Si è in una fase embrionale in cui la logica dovrebbe essere quella di "far gemmare" presenze e contatti. La razionalizzazione viene dopo... mentre la necessità di aprirsi alla dimensione europea (oltre che a quella statunitense)
consente di creare coordinamento con il mondo blogger non-conformista che sta nascendo dovunque.
un abbraccio virtuale

novembre 20, 2005  
Anonymous namberjuan said...

Grazie per tutto Martin.

http://www.gruporisa.com/foros/viewtopic.php?t=11733

novembre 20, 2005  
Blogger Pelayín said...

Congratulazioni da questo articolo. Benvenuto alla rete Anti-ZP. Li ho collegati gradisco l'amico nel mio blog. Un saluto caldo.

novembre 20, 2005  
Blogger Apolo said...

È un piacere cha abbiano italiani in contatto con il movimento AntiZP. Mi sento orgoglio che l'Italia puo sapere più di noi e di nostri videi.

Vi pongono più links sopra il video.

http://unpatiodelocos.blogspot.com/2005/11/manifestacin-del-12n-contra-la-loe.html

E anche un video di le vittime di terrorismi alla Spagna.

http://unpatiodelocos.blogspot.com/2005/11/apolo-reloaded.html

(Grazie namberjuan)

novembre 20, 2005  
Anonymous zanzara said...

Poco tempo fa fu fatto un sondaggio per chiedere agli spagnoli se avrebbero affidato la loro impresa a Zapatero,il 58% disse assolutamente no..

novembre 21, 2005  
Blogger ilmonets said...

ciao martin,
prima di tutto un saluto ai fratelli spagnoli, a quelli che non fuggono, a quelli che non si nascondono, a quelli che non hanno paura dei giudizi affrettati, a quelli che sanno che la libertà, quella vera, ha un costo...
ho letto una notizia oggi, una notizia terribile, di quelle che fanno "alterare ", discutere, che generano rabbia...la incollo dal tgcom:
il sindaco di Marano, un popoloso centro alle porte di Napoli, Mauro Bertini ha deciso di annullare un decreto prefettizio che prevedeva l'istituzione di "Via martiri di Nassiriya", sostituendo il nome con "Via Arafat". Il primo cittadino, appena tornato in carica dopo lo scioglimento del Consiglio comunale per sospette infiltrazioni camorristiche, ha motivato così la sua decisione: "I veri martiri non sono quelli a pagamento, ma quelli come Arafat".
martiri...chi lo decide chi sono?
la morale? la storia? IL COLORE POLITICO? I VOTI GENERATI?
oggi sono triste, incazzato...
in alto i cuori
Il monets

novembre 21, 2005  
Blogger Martin Venator said...

ciao a te monets... ho letto anche io la notizia... ci sarebbero facili risposte su quel "martire a pagamento" che è stato Arafat... ma non ne vale la pena.
E' in fondo giusto che un'idiota non consideri suo l'eroismo di chi ha dato la vita per la libertà.
La tristezza è un sentimento forte e non va regalata a quell'imbecille di sindaco...al massimo regalagli un po' di disprezzo... ma sarebbe sprecato.
Così come c'è un'altra Spagna oltre la tristezza zapatera, c'è anche un'altra Italia: è l'Italia di voi che andate in Argentina o a Bucarest, tra i più poveri del mondo, a portare amore, aiuti concreti, fedeli ad un'identità che non è arcobaleno ma che è legata alla storia e alla memoria del nostro popolo.
E' una storia che si ripete come una noiosa litania...gli stessi che ieri osannavano Pol Pot ed oggi chiamano "resistenti" i tagliatori di teste. E' il loro destino essere dalla parte dei carnefici, il nostro essere dalla parte della civiltà. ci siamo stati quando l'Europa bruciava... ci staremo se tornerà a bruciare...
...i cuori sono in alto.

novembre 21, 2005  
Blogger ilmonets said...

grazie di esistere!
ps.ma coloro che si fanno chiamare martiri per farsi esplodere in una piazza (non li chiamo kamikaze, ho troppo rispetto per coloro che furono eroi del sol levante) avranno una via dedicata???
ai posteri

novembre 21, 2005  
Blogger David TTT said...

TERAPIAS NATURALES MADRID

ludoteca en madrid

REVENTA DE ENTRADAS

jamón ibérico

CHALET EN MONTECLARO

parquet madrid

Posicionamiento natural

ASNEF

ARTES GRÁFICAS MADRID

MASTER MBA

ESGUINCES MADRID

INMOBILIARIAS EN PLAYA SAN JUAN

MOBILIARIO DE OFICINA EN MADRID

REFORMAS MADRID

ASESORAMIENTO EN LAS ROZAS

novembre 17, 2009  
Blogger nicol said...

bartorero

consumibles informatica

Directorio de Blogs

posicionamiento web

juegos gratis wii

Portal Mascotas

accesorios movil

tienda informatica

intercambio de enlaces

unetcom-kids

empresa informatica

fotos de coches

naves industriales china

novembre 30, 2009  
Blogger nicol said...

RUEDAS EN VILLALBA

Submarinismo

GESTION STOCKS

Diseño Grafico

PROYECTOS DE EDIFICACION

Almacenaje de Documentacion

Pisos en Las Rozas

Reformas Madrid

Cirujano Plastico

Reunificacion de deudas

Psicologos Boadilla

Carretillas elevadoras en Madrid

Fisioterapia Madrid

Muebles de terraza en Madrid

Bonsái

dicembre 15, 2009  
Blogger nicol said...

automoviles de ocasion

Despedidas de Soltero en Madrid

turismo rural

coches de segunda mano

desguaces

posavasos personalizados

Bulbos Lamparas

comiat soltera barcelona

balon intragastrico

APARATOS CONTROL VALENCIA

sillas hosteleria

GUARNICIONERIA

Servicios contra incendios

Alquiler casas castelldefels

Reparacion proyectores

dicembre 18, 2009  
Blogger nicol said...

coches segunda mano barcelona
coches segunda mano VALENCIA
coches de segunda mano sevilla

gennaio 14, 2010  
Blogger nicol said...

Posada Rural

Soluciones informaticas en Madrid

Radiofrecuencia y Cavitacion

Tienda Disfraces

Arreglos de ropa en Madrid

Alta costura fiesta

Servicios Oficiales Delphi

Mudanzas en Madrid

Lamparas Proyectores

INSTALACION CALDERAS

ASNEF

ROCA

CALDERAS

Posicionamiento WEB

MOTOR

gennaio 28, 2010  
Blogger nicol said...

SEGUNDAMANO Coches de ocasión y de segunda mano

ottobre 01, 2010  
Blogger Carlos Escamilla said...

reformas
masajes

febbraio 07, 2013  

Posta un commento

<< Home